Progetto BAMBINI

Progetto BAMBINI

Il progetto della Mezzaluna Rossa Kurda per i bambini esiste sin dal 1993. Si prefigge di aiutare gli orfani e i bambini in condizione di povertà le cui famiglie stanno sperimentando       varie forme di disagio sociale. Il progetto ebbe inizio come indagine da parte di uno dei      nostri volontari, il quale scoprì che in Kurdistan migliaia tra orfani e altri bambini vulnerabili trascorrono le loro vite in condizioni di rischio e di paura. Per affrontare questo problema, sono state elaborate diverse soluzioni. Il progetto include anche l’insegnamento della compassione e della tenerezza agli adulti e ai bambini, i quali devono comprendere che l’educazione è un mezzo per migliorare le proprie condizioni di vita. Riteniamo che i bambini nascano buoni; ciò che crea negatività sono la povertà, la guerra e un governo irresponsabile.

Gli esseri umani hanno il bisogno primario di cibo e di vestiario. Quando questi bisogni sono soddisfatti, ci sentiamo più sicuri, conduciamo uno stile di vita più sano e rispettiamo ciascuna persona in quanto individuo. Quando, invece, questi bisogni di base non sono soddisfatti, ciò che spesso succede è che i bambini voltano le spalle e sviluppano un comportamento violento, stress,  aggressività e depressione.

Sin dal suo varo, il progetto ha aiutato 270 bambini nel Kurdistan del Nord (Turchia sud-orientale), 150 bambini nel Kurdistan del Sud (Iraq settentrionale) e 85 bambini nel     Kurdistan Occidentale (Siria nord-occidentale).

Condividi ...Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on TumblrEmail this to someonePrint this page