Chi Siamo

Mezzaluna Rossa Kurdistan (“Heyva Sor a Kurdistanê”) è un’associazione internazionale attiva dal 1993, la più grande organizzazione umanitaria per il Kurdistan.
Opera nell’area del Kurdista, portando cure mediche e beni di prima necessità alle popolazioni colpite dalla guerra; finanziamo inoltre la ricostruzione di edifici pubblici, come scuole, ospedali, cliniche.
La filiale italiana, “Mezzaluna Rossa Kurdistan Italia Onlus”, è attiva dal 2015 ed è l’unica organizzazione in Italia cogestita da volontari curdi e italiani.

Obiettivi e Principi

Dove Interveniamo

Il Kurdistan è un’area del Medio Oriente suddivisa tra Turchia, Siria, Iran ed Iraq, al cui interno vivono circa 35 milioni di abitanti.

Il lavoro di Mezzaluna Rossa Kurdistan Italia si concentra principalmente nella regione del Rojava (Kurdistan siriano), situato nel Nord-Est della Siria.

Il Modello Rojava

La Sede Italiana

La ONLUS Mezzaluna Rossa Kurdistan Italia è un’associazione cogestita da volontari e volontarie curdi e italiani, filiale italiana del network internazionale “Heyva Sor a Kurdistanê”, la più grande organizzazione umanitaria per il Kurdistan, attiva dal 1993. Siamo l’unica organizzazione in Italia cogestita da volontari curdi e italiani.

Operiamo nell’area del Kurdistan Siriano, portando cure mediche e beni di prima necessità alle popolazioni colpite dalla guerra; finanziamo inoltre la ricostruzione di edifici pubblici, come scuole, ospedali, cliniche.

Il Nostro Lavoro

I Vostri Commenti

I Vostri Messaggi di Solidarietà

You do a wonderful job with the kids that require our help and support the people in need all over the globe. I will definitely join you as a volunteer!

Lorraine Franklin

It's always a pleasure to work with these guys - they know what they want and that is why they achieve their goals. Thanks a lot for the team spirit and your work!

Brett Lewis

Your performance under the most trying circumstances was nothing less than exemplary. You are the sole reason our rescue mission actually happened! Cannot thank you enough.

Dianna Young

Dona Adesso per la Popolazione del Rojava