VIVERE IN PACE E IN SICUREZZA
DOVREBBE ESSERE UN DIRITTO DI TUTTI.
TU PUOI GARANTIRLO.

VIVERE IN PACE E IN SICUREZZA
DOVREBBE ESSERE UN DIRITTO DI TUTTI.
TU PUOI GARANTIRLO.

Emergenze in corso

Cure mediche per Omar

Cure mediche per Omar

Omar ha 11 anni e vive nel campo profughi di Makhmur, nel nord dell’Iraq. È affetto da una anomalia vascolare a basso flusso localizzata nell’arto inferiore che può essere trattata solo in Italia o in Germania. L’ospedale Gaslini di Genova ha accettato di curarlo, prendendo in carico il suo caso e attivando canali diplomatici per farlo arrivare in Italia.

Donate

Clinica mobile per Sinjar

Clinica mobile per Sinjar

L’obiettivo di Mezzaluna Rossa Kurdistan Italia è dotare di una clinica mobile il distretto di Sinjar, all’interno del quale si trovano numerosi villaggi del tutto privi di centri di assistenza sanitaria a fronte della loro completa o parziale distruzione. La clinica sarà attiva dalle 8 alle 13 tre giorni a settimana, e ogni giorno presiederà un villaggio differente.

Donate

Una Clinica per i Profughi di Afrin

Una Clinica per i Profughi di Afrin

Dopo l’occupazione turca del gennaio 2018, i civili presenti nella regione di Afrin, a maggioranza curda sono stati sfollati nei campi profughi della regione di Shehba. Il nostro obiettivo primario è la ricostruzione di una clinica mediante la quale far fronte alle esigenze sanitarie di base dei profughi.

Donate

Notizie

Leishmaniosi a Al-Shahba – Campagna di Aleppo
Leishmaniosi a Al-Shahba – Campagna di Aleppo

La Leishmania è una malattia infettiva causata dalla mosca della sabbia, conosciuta anche come “pustola di Aleppo”. Questo insetto è presente nei luoghi in cui si trova la spazzatura, i detriti, i...

Leggi di più
15 VENTILATORI POLMONARI GIUNTI IN ROJAVA
15 VENTILATORI POLMONARI GIUNTI IN ROJAVA

I 15 ventilatori polmonari acquistati dalla nostra associazione, per un valore complessivo di 345.000€, sono stati ritirati dalle volontarie e dai volontari di Heyva Sor A Kurd.

Leggi di più
BATTAGLIE INVISIBILI: La riabilitazione degli affiliati ISIS e la costruzione di una cultura democratica nei territori da cui provengono.
BATTAGLIE INVISIBILI: La riabilitazione degli affiliati ISIS e la costruzione di una cultura democratica nei territori da cui provengono.

Questo rapporto del RIC prova a rispondere alla fatidica domanda “che fare con le migliaia di detenuti e detenute ISIS” che, per altro, nella maggioranza dei casi sono donne e minori? Nel Rapporto RIC precisa cosa...

Leggi di più

I Nostri Numeri

COME UTILIZZIAMO I FONDI

Progetti e iniziative a sostegno del Rojava

Educazione e Prevenzione16
Strutture Sanitarie48
Attrezzature e Materiale Medico33
Spese di Gestione3

Dona adesso per la popolazione del Rojava